Semi di salvia (Salvia)

Questo genere di piante comprende circa 850-900 specie e si trova in quasi tutti i continenti (fatta eccezione per l'Australia e l'Antartide). Le piante di salvia appartengono alla famiglia delle Lamiaceae e sono anche delle piante ornamentali per via della tipica forma del fiore.
Il nome generico 'Salvia' deriva dalla parola latina salvus (= salvare, guarire), perché la maggior parte delle varietà di salvia sono principalmente conosciute come erbe medicinali ed aromatiche. In particolare la salvia comune (Salvia officinalis), apprezzata già nel Medioevo per i suoi effetti antibatterici, antinfiammatori ed astringenti.
Anche molte altre varietà di salvia sono usate in medicina, nella medicina popolare, nella preparazione di incensi e, naturalmente, come spezia da cucina.



Articolo 1 - 8 di 8