I peperoncini più piccanti al mondo

Quando si parla dei 'peperoncini più piccanti del mondo', ci si confronta, senza dubbio, con la scala di Scoville, ideata nel 1912 dal chimico Wilbur Scoville Lincoln che ha classificato le diverse specie di peperoncino secondo il grado di piccantezza.
Probabilmente, il suo metodo non era molto preciso e, successivamente, è stato sostituito da altri metodi; tuttavia, capita ancora spesso che dei peperoncini siano classificati in unità Scoville (SHUs). La scala va da 0 fino a 16 milioni SHUs, un grado che oltre ad essere al di là di ogni possibile immaginazione, sarebbe anche assolutamente immangiabile.
Il peperoncino Carolina Reaper, appartenente alla specie Capsicum Chinense, è entrato nel Guinness dei primati nel 2013 come peperoncino più piccante al mondo. Contiene in media tra 1,5 - 2,2 milioni di SHUs. Nel nostro negozio offriamo anche i vincitori delle edizioni precedenti. Va sottolineato, però, che per far sì che i peperoncini possano raggiungere lo stesso grado di piccantezza è essenziale coltivarli riproducendo esattamente le condizioni climatiche originali.



Articolo 1 - 10 di 10