Buono
Porcellana comune 'Barbin'  (Portulaca oleracea) biologica
Porcellana comune 'Barbin'  (Portulaca oleracea) biologica #0 Porcellana comune 'Barbin'  (Portulaca oleracea) biologica #1 Porcellana comune 'Barbin'  (Portulaca oleracea) biologica #2

Porcellana comune 'Barbin' (Portulaca oleracea) biologica

Temporaneamente esaurito Agricoltura biologica
Info
Prezzo
Prezzo unitario
€ 2,95 *
Prezzo Base € 0,04/10
EUR
incl. IVA più spedizione
UVP
€ 2,95 incl. 7,0% IVA
Spedizione
5 € / spedizione gratuita a partire da 50 euro
Disponibilità
NON DISPONIBILE
Sono 0 di questo articolo nel carrello.
Versione
Pacchetto - biologico
Temporaneamente esaurito Agricoltura biologica
{"list_position":0,"systype":"article","name":"Pacchetto - biologico","id":"POR02-BIO","list_name":"articlelist"}
Bulk quantity: 5 g - organic
Temporaneamente esaurito Agricoltura biologica
{"list_position":1,"systype":"article","name":"Bulk quantity: 5 g - organic","id":"POR02-BIO-GM5","list_name":"articlelist"}
La portulaca - chiamata anche 'porcellana' - è conosciuta da molti solo come un'erbaccia da giardino; in realtà è anche una pianta da insalata nativa apprezzata già durante il Medioevo. Le foglie carnose hanno una consistenza croccante ed un gusto fresco e leggermente aspro. I boccioli dei fiori possono essere usati come sostituto dei capperi.


La portulaca cresce strisciante su campi, cumuli di detriti rocciosi ed altre aree rocciose. Grazie alla sua adattabilità e alla sua rapida crescita, la pianta è oggi presente in quasi tutto il mondo, tanto da essere considerata una delle specie di piante più comuni. L'erba, che può crescere fino ad un'altezza di 40 cm, ha foglie carnose lunghe fino a 5 cm che, a seconda della stagione, assumono un colore che varia dal verde chiaro al giallastro o al viola. Dopo i piccoli fiori gialli, si formano delle bacche ovali contenenti tanti piccoli semi neri. Se non viene coltivata in un'area delimitata, la portulaca si propaga molto facilmente ed è per questo che in alcuni posti è consideratai un'erbaccia.

ETNOBOTANICA

La portulaca ha una tradizione lunga di migliaia di anni come alimento e rimedio. Era conosciuta come pianta officinale già nell'ottavo secolo a.C. nell'antica Babilonia. Le mucillagini in essa contenute sono presumibilmente responsabili del suo effetto lenitivo sul bruciore di stomaco e altri disturbi di stomaco.
Ma la Portulaca oleracea è stata anche raccolta come pianta da insalata e verdura per diverse migliaia di anni. Nel Medioevo la pianta veniva coltivata ed eistono anche forme coltivate con foglie un po' più larghe, per lo più giallastre. Anche i semi venivano sia come rimesio che come alimento. Con i semi di portulaca ed altre piante selvatiche gli aborigeni australiani preparavano i cosiddetti seedcakes, una specie di pane.

USARE

Vanno raccolte solo le foglie giovani prima della fioritura. Sono ricche di acidi grassi Omega-3 e di vitamina C ed hanno un sapore leggermente acido, salato e nocciolato. La consistenza croccante, in particolare, rende le foglie di portulaca una buon ingrediente aggiuntivo delle insalate. Probabilmente, incenerendo l'erba veniva ottenuto anche un sostituto del sale.

Semi, contenuto: circa 800 semi
Descrizione della pianta: coltivazione & proprietà
Famiglia di piante:
portulacaceae
Altezza della pianta ca.:
10 – 30 cm
Tempo di fioritura :
AgostoGiugnoLuglioOttobreSettembre
Colore dei fiori:
Giallo
Apparato radicale :
Radici profonde
Ciclo di vita :
Annuale
sole:
pieno sole
Semina
Precoltura all'interno:
AprileMarzo
Tempi di semina all'aperto:
Maggio
Profondità di semina:
0 cm
Temperatura ottimale di germinazione :
22 – 25 °C
Distanza di semina:
15 – 20 cm
Specialità:
Richiede luce per germogliare
Raccolta principale:
AgostoLuglioSettembre
La portulaca non è particolarmente esigente in termini di posizione e clima, ma preferisce luoghi soleggiati. Semina direttamente in giardino a Maggio. I semi vanno solo leggermente ricoperti di terra o semplicemente sparsi sul terreno. La portulaca è anche una pianta da vaso ornamentale che sta bene in balcone o in terrazza. Per ottenere un ricco raccolto, è necessario rimuovere i boccioli di fiori e le punte dei germogli più alti, in modo che la pianta si ramifichi di più. Dopo la fioritura, i semi possono essere raccolti molto facilmente.
Altri nomi
Nome botanico:
p. officinarump. sylvestrisportulaca oleracea
Nomi tedeschi:
gemüse–portulakportulaksommerportulak
Nomi inglesi:
common purslanelittle hogweedmoss rosepigweedpursleyred rootverdolaga
Nomi francesi:
porcelanepourpierpourpier maraîcher
Nomi spagnoli:
borzolagaengañagochoslengua de gatoloracamalmuerenuncamuereportulacaverdalagaverderajaverdolagaverdulaga
Nomi italiani:
andracabarzellanabrucacchiachiaccunellaerba grassaperchiaccaperchiazzapicchiacchellaporcacchiaporcellanaprecacchiaprocacciapucchiacchèllapurcaccpurcacchiapurchiaccapurciacapurciddanapurselanasportellecchiaspurchiazza
Dettagli
Numero di articolo
POR02-BIO
Marca
Magic Garden Seeds
Gruppo:
Semi
Quantità di semi:
800 Pz.

Valutazione

Le recensioni non vengono controllate per verificarne l'autenticità prima di essere pubblicate. Possono quindi provenire da consumatori che non hanno effettivamente acquistato/utilizzato i prodotti recensiti.

Il vostro commento:

Dovete essere registrato per rivedere prodotti. Accedi

Commenti: 0

0.0 / 5
5 0 clienti
4 0 clienti
3 0 clienti
2 0 clienti
1 0 clienti

Troverete questo prodotto nelle seguenti categorie

{"list_position":null,"systype":"article","name":"Pacchetto - biologico","id":"POR02-BIO","list_name":"detail"}